MONITORAGGIO FOLLICOLARE ECOGRAFICO
Il monitoraggio dell’ovulazione consiste in più esami ecografici, solitamente condotti per via tranvaginale, deputati allo studio della crescita follicolare (cisti funzionale anecogena o follicolo dominante), in cicli mestruali spontanei o stimolati, fino a mettere in evidenza il momento in cui avviene l’ovulazione (scoppio follicolare).
Da un punto di vista diagnostico, ciò consente di evidenziare la presenza o meno dell’ovulazione, mentre da un punto di vista terapeutico, mirando i rapporti sessuali in corrispondenza del momento ovulatorio, è possibile aumentare le probabilità di ottenere una gravidanza.

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers